10.12.2018 Biancavilla: Lezione di “Frutti per la Biosfera” all’istituto A. Bruno

Il 10 dicembre ci siamo recati alla Scuola Antonio Bruno di Biancavilla per la presentazione del progetto Frutti per la Biosfera, realizzato dalle Giacche Verdi Bronte con il supporto della fondazione Manfred-Hermsen-Stiftung e del Ministero Tedesco BMU con il programma EUKI. Oggi sono state coinvolte due classi di Prima Media, con ragazzi di 10 anni di età.

Abbiamo iniziato le presentazioni con un questionario per verificare le principali abitudini dei genitori quando vanno a fare la spesa e la percezione che i bambini hanno di frutta e verdura. Inoltre abbiamo parlato dei principali frutti che si trovano qui in Sicilia, dei frutti che al contrario non si trovano, dei frutti che si consumano d’inverno, ecc. E poi Salvatore Vinciguerra, il responsabile della zona Adrano-Biancavilla per il progetto, ha iniziato la spiegazione di Frutti per la Biosfera e i bambini immediatamente hanno ricordato il precedente progetto Boschi per la Biosfera e sono stati molto attenti e interessati al tema durante la presentazione.

Il progetto Frutti per la Biosfera ha come tema l’importanza delle nostre scelte quotidiane e della loro influenza sul clima, come la scelta dei prodotti di origine biologica e di come identificarli nei supermercati e la scelta dei prodotti locali, in modo che l’emissione di CO2 dovuta al trasporto degli stessi sia ridotta al minimo, e anche la scelta di prodotti non imballati per evitare l’uso della plastica che impiega così tanto tempo a degradarsi e finisce per diventare un problema. E per promuovere lo scambio culturale e per mostrare ai bambini il cibo e le nuove culture i volontari stranieri delle Giacche Verdi Bronte Fabiane Lira (Brasile), Pheline Kuhnert (Germania), Betul Dogan (Turchia) hanno presentato le loro città e alcuni piatti tipici.

Scritto da Fabiane Lira (Brasile), volontaria Erasmus delle Giacche Verdi Bronte