21.02.2019: Terre della Biosfera alla Scuola Media L. Castiglione di Bronte

Giovedì 21 Febbraio 2019 si è svolto un interessante incontro tra il Dr. Fabio Bonaccorsi, geologo, guida naturalistica e membro dell’Associazione Gruppo Promotore Terre della Biosfera, e gli studenti della III I dell’SSPG Luigi Castiglione di Bronte.

Il Dr. Bonaccorsi, su invito delle docenti, ha esposto le peculiarità naturalistiche dell’area progettuale delle Terre della Biosfera – Le Valli fluviali dell’Etna, con particolare riferimento al territorio di Bronte. Gli attentissimi studenti hanno ascoltato e partecipato, porgendo alcune domande sulla fauna presente nel corridoio ecologico tra l’Etna e i Nebrodi. Grande interesse ha suscitato il Gatto Selvatico, dal cui studio è nata l’idea – ha affermato il Dr. Bonaccorsi – di candidare come Area MaB le Valli Fluviali del Simeto e dell’Alcantara. Nell’ora passata insieme è stato possibile osservare tramite delle slides preparate precedentemente, il patrimonio inestimabile in termini naturalistici dell’area, anche in previsione di un concorso nazionale a cui gli studenti parteciperanno illustrando le eccellenze che Madre Natura ha donato nel loro territorio.